Tag: Legge Iori

Approvata la legge Iori al Senato: entrerà in vigore entro la fine del 2018

Lo scorso 20 Dicembre, dopo circa un anno e mezzo, il Senato ha approvato la Legge Iori con cui vengono stabili e definiti i parametri per diventare educatore.
La deputata Vanna Iori, dopo anni di battaglie, si è detta molto soddisfatta perché da ora in poi non si avrà più la confusione normativa che ha caratterizzato l’Italia in ambito educativo-pedagogico. Continua a leggere “Approvata la legge Iori al Senato: entrerà in vigore entro la fine del 2018”

La Legge Iori passa al Senato per l’ultima approvazione

Potranno diventare educatori solo i laureati in Scienze dell’Educazione e Formazione?

Dopo essere stata approvata dalla Camera, la Legge Iori è arrivata al Senato il 26 ottobre scorso ed è tutt’oggi aperto il dibattito sul far passare o meno questo progetto di legge DDL che va a disciplinare le professioni degli educatori degli ambiti socio-pedagogico e socio-sanitario. Continua a leggere “La Legge Iori passa al Senato per l’ultima approvazione”

La Legge Iori arriva al Senato: dibattito aperto sulla professione di educatore

Disciplina delle professioni di educatore professionale socio-pedagogico, educatore professionale socio-sanitario e pedagogista

Educatrice nella scuola dell infanzia

Nel mese di giugno scorso, la Camera ha approvato, con 263 voti favorevoli, 2 contrari e 134 astenuti, il testo unificato delle proposte di legge “Disciplina delle professioni di educatore professionale socio-pedagogico, educatore professionale socio- sanitario e pedagogista”. La novità principale di questa legge sta nell’obbligatorietà del titolo di laurea per chi decide di intraprendere la professione di educatore. La legge va inoltre a marcare i confini tra le professioni, definendo gli ambiti di intervento nel campo sociale, sanitario e socio-sanitario, anche in rapporto alle altre figure professionali. Al posto degli attuali “educatori” (le figure che escono da Scienze dell’educazione e della formazione) e “educatori professionali” (quelli che escono dai corsi collegati alle facoltà di medicina) si avranno l’educatore professionale socio-pedagogico (qualifica attribuita a seguito del rilascio del diploma di un corso di laurea della classe di laurea L-19, sotto la facoltà di Scienze dell’educazione e della formazione) e l’educatore professionale socio-sanitario (attribuita a seguito del rilascio del diploma di laurea abilitante di un corso di laurea della classe L/SNT2 delle professioni sanitarie della riabilitazione). La deputata del Pd Vanna Iori, principale firmataria di questa legge, ha affermato che il principale vantaggio delle legge sarebbe quello di beneficiare di un grande riconoscimento di professionalità. Continua a leggere “La Legge Iori arriva al Senato: dibattito aperto sulla professione di educatore”