Categoria: Temi Sociali

CARTA RIESCO: la nuova proposta formativa della Regione Lazio per i giovani NEET

Fotolia_6952138_Subscription_Monthly_M.jpg

RIESCO è la nuova iniziativa della Regione Lazio rivolta ai giovani dai 18 ai 29 anni non coinvolti in percorsi formativi o di lavoro, con lo scopo di rafforzare le opportunità di formazione e incrementare le opportunità di inserimento occupazionale.

Questo nuovo progetto rientra nel POR Lazio FSE 2014/2020, cioè nel Programma Operativo Investimenti per la crescita e l’occupazione cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo.

La Carta Riesco viene rilasciata per conto della Regione Lazio da Poste italiane, con validità un anno e un limite complessivo massimo di 7.200 Euro, pari mediamente ad € 600,00 mensili di cui:

  • € 280,00 da utilizzare per l’acquisto dei percorsi formativi offerti dal Catalogo A, assegnati sotto forma di buoni per l’acquisto;
  • € 120,00 da utilizzare per l’acquisto delle attività culturali previste dal Catalogo B, assegnati sotto forma di buoni per l’acquisto;
  • € 200,00 come indennità di partecipazione, assegnata come disponibilità in denaro e spendibile tramite la Carta Riesco.

Il Catalogo A è la lista Regionale dei Servizi di orientamento alla formazione e al lavoro (ad esempio nell’offerta formativa sono previste diverse tipologie di corsi).

Il catalogo B è indirizzato alle attività di cultura, creatività e cura del sé, come musei teatri e cinema o servizi editoriali.

L’accesso alle attività previste nel Catalogo B è vincolato alla frequenza dei percorsi offerti nel Catalogo A e anche per beneficiare dell’indennità di partecipazione mensile sarà necessario l’acquisto e la frequenza dei percorsi formativi offerti dal Catalogo A.

Il termine per presentare la domanda era il 04/05/2018. Per chi ha avuto modo di iscriversi, il nostro Centro di Formazione Minerva Sapiens è presente con due Corsi di Formazione nel Catalogo A di Riesco della Regione Lazio:

  • Corso di Lingua Cinese di 300 ore;
  • Corso di Lingua Araba di 312 ore.

Entrambi i corsi hanno come scopo quello di formare delle figure professionali di Mediatori linguistici o Operatori della comunicazione interculturale, capaci di operare in campo internazionale e nei vari contesti in cui è richiesto  l’intervento di traduttori o esperti linguistici.

Alla fine di ogni corso è previsto un tirocinio di 50 ore.

Per maggiori informazioni sui corsi visitare il sito

http://www.minervasapiens.it/site/ o scrivere a  formazione@minervasapiens.it

RIESCO ARABO-01.jpg

RIESCO CINESE-01.jpg

Annunci

Il ruolo del Tutor DSA  

La Legge n. 170 del 2010 ha riconosciuto come disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) la dislessia, la disgrafia, la disortografia e la discalculia andando inoltre a stabilire le linee guida che determinano il ruolo e le funzioni dei Tutor DSA. Continua a leggere “Il ruolo del Tutor DSA  “

La sfera della sessualità nelle persone disabili

Quello della sessualità delle persone disabili è un tema di cui si è cominciato a parlare più frequentemente in Italia negli ultimi anni, ma che incontra ancora forti dibattiti da parte dell’opinione pubblica. Continua a leggere “La sfera della sessualità nelle persone disabili”

2 Aprile: Giornata Mondiale dell’Autismo

Il 2 Aprile si svolgerà la XI Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo, istituita dall’Onu nel 2007.

In occasione di questo evento, dedicato alla sensibilizzazione verso questa sindrome, i principali monumenti di tutti i Paesi si illumineranno di blu come ormai succede da anni, secondo la campagna Light It up the Blue. Continua a leggere “2 Aprile: Giornata Mondiale dell’Autismo”

21 Marzo 2018: Giornata Mondiale della Sindrome di Down

Oggi si celebra la 13° Giornata della sindrome di Down, riconosciuta ufficialmente dalle Nazioni Unite nel 2012.

La scelta della data (21 marzo) non è casuale. Infatti, questa sindrome viene anche detta Trisomia 21 poiché caratterizzata dalla presenza di un cromosoma in più nella coppia cromosomica n.21. Continua a leggere “21 Marzo 2018: Giornata Mondiale della Sindrome di Down”

Combattiamo la Sclerosi Multipla con un fiore!

L’iniziativa di AISM nel giorno della Festa della Donna.

La Sclerosi Multipla è una delle malattie più gravi del sistema nervoso centrale di cui non si sanno ancora le cause e non si ha una cura concreta.

Questa malattia colpisce soprattutto la popolazione femminile: infatti secondo le statistiche, su circa 65 mila persone colpite dalla Sclerosi Multipla, 43 mila sono donne. Continua a leggere “Combattiamo la Sclerosi Multipla con un fiore!”

La Comunicazione Aumentativa Alternativa: i migliori 6 software gratuiti con cui creare materiali didattici

Molti sono stati  i software sviluppati negli ultimi anni per creare materiali sulla CAA.

Si tratta di applicazioni e programmi informatici con i quali si possono realizzare schede, simboli ed immagini utili per facilitare la comunicazione di persone con difficoltà e disabilità.

Purtroppo  per la maggior parte si tratta di software che non hanno ancora una versione in lingua italiana o solo a pagamento e questo crea difficoltà nel reperire schede e materiali utili per gli addetti ai lavori. Inoltre quando si cercano informazioni sul web su questi strumenti, si trovano molte notizie discordanti e confuse sull’utilizzo di un software in modo gratuito o previo acquisto di una licenza.

Ma quali sono gli strumenti davvero open source dedicati alla Comunicazione Aumentativa Alternativa? Continua a leggere “La Comunicazione Aumentativa Alternativa: i migliori 6 software gratuiti con cui creare materiali didattici”

Riesco: ultimi giorni per iscriversi!

Chiuderà alle 17:00 del 13 febbraio  la possibilità di compilare la domanda di partecipazione all’iniziativa della Regione Lazio.

Come spiegato nell’articolo precedente, questo nuovo progetto permette ai giovani tra i 18 e 29 anni di frequentare corsi di formazione e di partecipare ad eventi in modo completamente gratuito, anzi ricevendo un’indennità mensile.

Come iscriversi a RIESCO? Continua a leggere “Riesco: ultimi giorni per iscriversi!”

RIESCO: Il nuovo progetto della Regione Lazio che stimola la formazione e la cittadinanza attiva

RIESCO è il nuovo reddito di inclusione formativa promosso dalla Giunta Zingaretti che ha come obiettivo  primario aumentare la possibilità di occupazione di tutti quei giovani che non lavorano né studiano (NEET). L’iniziativa, promossa grazie al Fondo Sociale Europeo e che vedrà partecipi 5 mila ragazzi, prevede l’erogazione per un anno di circa 600 euro al mese da spendere in corsi di formazione, eventi culturali e sociali. Continua a leggere “RIESCO: Il nuovo progetto della Regione Lazio che stimola la formazione e la cittadinanza attiva”

Approvata la legge Iori al Senato: entrerà in vigore entro la fine del 2018

Lo scorso 20 Dicembre, dopo circa un anno e mezzo, il Senato ha approvato la Legge Iori con cui vengono stabili e definiti i parametri per diventare educatore.
La deputata Vanna Iori, dopo anni di battaglie, si è detta molto soddisfatta perché da ora in poi non si avrà più la confusione normativa che ha caratterizzato l’Italia in ambito educativo-pedagogico. Continua a leggere “Approvata la legge Iori al Senato: entrerà in vigore entro la fine del 2018”