Categoria: Servizi Sanitari

Dalla Regione Lazio novità sui corsi di Qualifica per OSS

Dalla Regione Lazio novità sui corsi di Qualifica per OSS

Per chi desidera lavorare come OSS sta per giungere il momento che tutti aspettavate!

In un comunicato la Regione Lazio ha annunciato di star predisponendo una delibera per la pianificazione dei fabbisogni e aggiornando gli standard professionali e formativi dell’Operatore Socio Sanitario. Ciò consentirà la riattivazione dei percorsi di Qualifica per Operatore Socio Sanitario – OSS – sul territorio laziale. Continua a leggere “Dalla Regione Lazio novità sui corsi di Qualifica per OSS”

Annunci
Alzheimer, la malattia che ci ruba i ricordi

Alzheimer, la malattia che ci ruba i ricordi

Lo scopo della Settimana Mondiale del Cervello 2019 è aumentare la consapevolezza nella lotta a patologie come demenza senile, Alzheimer, Parkinson e ictus che colpiscono, solo in Italia, 5 milioni di persone. 

Viene chiamata “malattia delle quattro A” (amnesia, afasia, agnosia, aprassia) ed è la più comune forma di demenza diffusa tra la popolazione anziana over 65 (in Italia sono 600 mila). Il rischio di contrarre la malattia aumenta con l’età, ma potrebbe essere determinata anche da una predisposizione genetica e da un accumulo di fattori ambientali. Continua a leggere “Alzheimer, la malattia che ci ruba i ricordi”

La prevenzione si tinge di rosa

La prevenzione si tinge di rosa

In occasione della Giornata Internazionale della Donna abbiamo deciso di parlare della prevenzione e dello screening che riguardano la salute femminile. 

Secondo il Ministero della Salute i tipi di tumore che colpiscono più frequentemente le donne sono quello della mammella con il 28%, colon-retto 13%, polmone 8%, tiroide 6% e corpo dell’utero 5%. La prevenzione dei tumori nella donna prevede l’esecuzione di 3 screening secondo quanto inserito nel Piano Nazionale della Prevenzione 2014-2018. Tuttavia, saper ascoltare il proprio corpo e andare dal medico per un consulto possono rivelarsi una semplice ricetta per restare a lungo in salute.

Continua a leggere “La prevenzione si tinge di rosa”

Terapie innovative per aiutare i malati di SLA

Terapie innovative per aiutare i malati di SLA

Nella Giornata dedicata alle Malattie Rare vogliamo far conoscere la SLA. Il musicista Ezio Bosso, il fisico Stephen Hawking e il calciatore Stefano Borgonovo sono solo alcuni dei personaggi famosi ad essere stati colpiti dalla malattia. 

Uno studio recente tutto italiano, che è stato pubblicato sulla rivista Lancet Neurology, riguarda la cannabis terapeutica nella riduzione della spasticità dei muscoli nei pazienti con malattie del motoneurone come la SLA (sclerosi laterale amiotrofica). Questa è una malattia rara che colpisce 1-3 persone ogni 100.000 abitanti all’anno.

Continua a leggere “Terapie innovative per aiutare i malati di SLA”

Consigli contro le lesioni da pressione

Consigli contro le lesioni da pressione

Nei pazienti con mobilità ridotta o che passano molto tempo immobilizzate a letto possono insorgere delle ulcerazioni della cute più o meno profonde dette lesioni da pressione o LdP. L’immobilità causa una riduzione della circolazione del sangue, limitando il passaggio di ossigeno e di sostanze nutritive, e porta alla morte dei tessuti con la conseguente formazione delle ferite.

Continua a leggere “Consigli contro le lesioni da pressione”

Prendersi cura degli altri: chi è l’Assistente Familiare

Prendersi cura degli altri: chi è l’Assistente Familiare

La Società italiana di gerontologia e geriatria ha spostato il limite per la terza età a 75 anni motivando la decisione con il fatto che “un 65enne di oggi ha la forma fisica e cognitiva di un 40-45enne di trenta anni fa”. Nel futuro più vicino, quindi, saranno sempre più necessarie risorse formate e qualificate per la figura di Assistente Familiare. Sono quasi 380 mila le badanti censite da DOMINA, l’Associazione delle famiglie datori di lavoro domestico in Italia. La loro professione ha acquisito sempre più competenze specifiche visto l’aumento del numero di richieste di assistenza per persone anziane, non autosufficienti o per l’espletamento dei compiti domestici e della cura quotidiana.

Continua a leggere “Prendersi cura degli altri: chi è l’Assistente Familiare”

Come acquisire crediti ECM per l’aggiornamento professionale

Come acquisire crediti ECM per l’aggiornamento professionale

Cosa sono?

Tutti i professionisti sanitari che operano in strutture pubbliche e i liberi professionisti devono disporre di una costante certificazione delle proprie competenze per poter far fronte ai bisogni dei pazienti e alle esigenze del Servizio Sanitario Nazionale. A partire dal 2002, in base al D. Lgs 502/1992 integrato poi dal D. Lgs 229/1999, si è avviato il Programma Nazionale di ECM (Educazione Continua in Medicina) con il quale si è istituito l’obbligo della formazione continua per i professionisti della sanità.

Continua a leggere “Come acquisire crediti ECM per l’aggiornamento professionale”

Il ruolo dei Caregiver nelle famiglie che affrontano la malattia

caregiver assistenza familiare

Secondo l’OMS entro il 2050 una persona su cinque sarà over 60. Questo è dovuto all’emergenza demografica in atto, alla bassa natalità (per il nono anno consecutivo in calo) e allo spopolamento di molte aree. L’Italia è al secondo posto per essere il paese più “vecchio” del mondo dopo il Giappone, dove si riduce la fertilità ma aumenta l’aspettativa di vita.

Continua a leggere “Il ruolo dei Caregiver nelle famiglie che affrontano la malattia”

La nuova frontiera del marketing sanitario

Dalla pubblicità sociale alla comunicazione emozionale

Quella del marketing sanitario è un’attività giovane sviluppatasi in Europa negli anni ‘90 e in Italia solo negli ultimi tempi, ma che è fin da subito diventata un elemento importante. Continua a leggere “La nuova frontiera del marketing sanitario”

Crediti ECM: controlli e sanzioni per chi non rispetta i termini di aggiornamento

L’Educazione Continua in Medicina oltre a garantire l’acquisizione delle competenze da parte dei professionisti del settore sanitario, rappresenta anche uno strumento di monitoraggio da parte di enti che operano nel settore sanitario.

Medical physician doctor man and group of business people.

L’avvio del Programma Nazionale di ECM risale al 2002, anno in cui l’acquisizione di un numero totale di crediti formativi divenne obbligatorio per gli specialisti del settore sanitario. Alla base del sistema dei crediti c’è proprio l’obbligo deontologico dei medici di mettere in pratica le nuove conoscenze per migliorare la qualità di vita dei pazienti. Continua a leggere “Crediti ECM: controlli e sanzioni per chi non rispetta i termini di aggiornamento”