RIESCO: Il nuovo progetto della Regione Lazio che stimola la formazione e la cittadinanza attiva

RIESCO è il nuovo reddito di inclusione formativa promosso dalla Giunta Zingaretti che ha come obiettivo  primario aumentare la possibilità di occupazione di tutti quei giovani che non lavorano né studiano (NEET). L’iniziativa, promossa grazie al Fondo Sociale Europeo e che vedrà partecipi 5 mila ragazzi, prevede l’erogazione per un anno di circa 600 euro al mese da spendere in corsi di formazione, eventi culturali e sociali. Possono beneficiare di questo progetto i giovani:

– tra i 18 e 29 anni, residenti o domiciliati nel Lazio da non meno di 6 mesi dalla pubblicazione dell’Avviso,

-disoccupati, non iscritti a percorsi formativi o scolastici, a percorsi di orientamento o all’Università.

– che non partecipano ad altre iniziative finanziate dal POR Lazio FSE 2014-2020 o da altri programmi di politica attiva del lavoro della Regione Lazio a prescindere dal fondo che li finanzia,

– che non sono iscritti al programma Garanzia Giovani  e, comunque, che non sono stati destinatari di interventi a valere sul medesimo Programma a partire da giugno 2016.

La selezione avverrà anche in base all’ISEE 2017 (relativo ai redditi 2016)e verranno inizialmente prese in considerazione le richieste di giovani con ISEE non superiore a € 15.000,00. Sarà però predisposta anche un’apposita graduatoria separata per coloro che superano il valore ISEE stabilito, che verrà ammessa a finanziamento in presenza di risorse residue.

I fondi verranno distribuiti attraverso la Carta Riesco, una prepagata distribuita da Poste Italiane per conto della Regione Lazio che avrà un importo complessivo di 7.200 euro. I partecipanti potranno decidere di spendere questi soldi acquistando, attraverso piattaforma informatica, una serie di servizi da 2 diversi cataloghi:
– Il Catalogo regionale dei servizi legati all’orientamento ed alla formazione (Catalogo A).

– Il Catalogo delle attività culturali, creative e di cura del sé che comprendono attività che stimolano la cittadinanza attiva come: ingressi a teatro, cinema, mostre ed acquisto di libri (Catalogo B).

Color che aderiranno all’iniziativa potranno spendere i 600 euro mensili come indicato dal bando nei seguenti modi: € 280,00 sotto forma di buoni per l’acquisto di percorsi formativi presenti nel Catalogo A, € 120,00 di buoni da spendere per le attività culturali rientranti nel Catalogo B, € 200,00 in denaro come indennità di partecipazione al percorso formativo e da spendere tramite la Carta. L’ importo mensile si rinnoverà ad ogni fine mese e si avrà diritto all’indennità di partecipazione solo se impegnati in un corso di formazione. La somma mensile erogata per le attività culturali così come la somma dell’indennità di partecipazione dipenderanno dal numero delle ore di formazione previste. Ciò significa che, nel caso in cui il beneficiario spenda meno di 3.360 euro (tetto massimo previsto) in formazione, gli altri importi si ridurranno proporzionalmente.
Si possono presentare le domande di partecipazione  dalle 9:00 del 31 Gennaio 2018 alle ore 17:00 del 13 Febbraio 2018 al link: http://www.regione.lazio.it/rl/riesco/
In caso di mancato raggiungimento di un numero adeguato di candidature, ci sarà un’ulteriore scadenza dalle ore 9.00 del 9 aprile 2018 alle ore 17.00 del 20 aprile 2018.Per ricevere assistenza e supporto sin dalla fase di presentazione delle proposte, si può scrivere all’indirizzo email: avviso.riesco@regione.lazio.it o contattare il numero telefonico 06/51684947 a partire dal secondo giorno di pubblicazione dell’avviso e fino a tre giorni prima della scadenza del termine per la presentazione della domanda.

Minerva Sapiens partecipa al progetto RIESCO con l’erogazione di due corsi di formazione acquistabili con la Carta Riesco:

–  Lingua Araba (312 ore)  ID A052

L’arabo è ormai una delle lingue più diffuse e parlate nel mondo ed è oggi una lingua presente anche nella nostra Penisola. Il corso si propone di diffondere la conoscenza della lingua e della cultura araba tra i giovani così da garantire loro un valore aggiunto importante da spendere nel mondo del lavoro. Il percorso prevede una formazione in aula della durata di 260 ore e un tirocinio di 52 ore con rilascio dell’attestato di frequenza del corso. In particolare si svolgeranno laboratori di lingua araba, esercitazioni di lettura e traduzione adeguate al livello di conoscenza della lingua, lezioni sulla storia del mondo arabo e sulla comprensione della certificazione HALAL (che attesta che alcuni prodotti commerciali siano conformi con la dottrina islamica).
Per visualizzare la scheda del corso sul portale della Regione Lazio cliccare sul seguente link: http://www.regione.lazio.it/rl_formazione/?vw=riescodettaglio&id=5816

Lingua Cinese (300 ore) ID A053

Conoscere la lingua cinese è oggi uno dei requisiti fondamentali per poter ricoprire ruoli aziendali e professionali legati al commercio e all’import/export. Con questo corso si vuole avvicinare i giovani a questa lingua così diversa per avere una chance in più nel mondo del lavoro.Il percorso formativo consta di 300 ore totali di cui 50 ore da spendere per il tirocinio. Durante il corso verranno approfonditi diversi ambiti suddivisi per moduli tra cui: la storia della lingua, la glottologia, il laboratorio di lingua cinese ed esercitazioni sulla traduzione in base al livello raggiunto dallo studente.

Per visualizzare la scheda del corso sul portale della Regione Lazio cliccare sul seguente link: http://www.regione.lazio.it/rl_formazione/?vw=riescodettaglio&id=5817

Un pensiero riguardo “RIESCO: Il nuovo progetto della Regione Lazio che stimola la formazione e la cittadinanza attiva

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...