I compiti dell’assistente all’autonomia e la comunicazione nella scuola

happy kids with disabilities in preschool

Capita spesso di pensare che l’educazione degli alunni con disabilità nelle scuole sia solamente affidata alla figura dell’insegnante di sostegno. In realtà, la stessa Legge quadro n. 104 del 1992, all’art. 13, menziona l’intervento di altre figure specialistiche che completano l’attività di integrazione dell’alunno disabile nella scuola. Il Ministero della Pubblica Istruzione ha distinto tre livelli di assistenza: quello didattico, riservato agli insegnanti specializzati per le attività di sostegno; quello educativo, svolto dagli assistenti per l’autonomia e la comunicazione di cui all’articolo 13, comma 3 della Legge 104/1992; infine, quello materiale e igienico, affidato ai collaboratori scolastici in forza dei Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro (CCNL).

L’assistente all’autonomia e alla comunicazione è un’assistenza specialistica ad personam fornita al singolo studente con disabilità e che opera per sopperire ai problemi di comunicazione e di autonomia sussistenti nello studente. A questo assistente competono delle funzioni differenti rispetto a quelle dell’insegnante di sostegno, con cui deve cooperare in sinergia.

L’assistenza per l’autonomia consiste nell’aiutare studenti con difficoltà all’uso delle mani o alunni con problemi di vista nel prendere appunti, utilizzare il computer e altre attività di base della didattica. La figura dell’assistente si affianca, perciò, ad alunni ad esempio tetraplegici, paraplegici o afasici, che necessitano di una continua assistenza per gli atti più elementari, anche quelli che quelli esulano dalla didattica. L’assistenza alla comunicazione riguarda studenti che presentano difficoltà nell’esprimersi. Il primo esempio che viene in mente sono gli studenti audiolesi, che necessitano di assistenza specifica. Da qualche anno l’intervento dell’assistente è indirizzato anche agli alunni con autismo o con cerebrolesioni.

L’assistente all’autonomia ed alla comunicazione, quindi, è un operatore che media la comunicazione e l’autonomia dello studente disabile con le persone che interagiscono con lui nell’ambiente scolastico. Ciò può compiersi anche mediante strategie ed ausili necessari per garantire un’interazione efficace. Questo lavoro è affidato spesso ad operatori la cui formazione è raggiunta attraverso percorsi eterogenei motivati dalla curiosità personale e arricchiti da una formazione specifica erogata da corsi tenuti da esperti nel settore. Il corso può rilasciare un attestato di Qualifica Professionale riconosciuto a livello ministeriale o regionale.

Qual è la procedura da seguire per ricevere l’assegnazione dell’assistenza di figure specializzate a scuola?

La procedura di assegnazione dell’assistente specialistico deve essere frutto della collaborazione dei diversi organi chiamati a garantire l’integrazione scolastica dell’alunno disabile. Innanzitutto, è necessaria la certificazione della ASL di competenza e nella diagnosi funzionale occorre che venga riconosciuta (o meno) la necessità di questa figura di assistenza. A questo punto, il Gruppo Multidisciplinare (composto da scuola, ASL e altre istituzioni come il Comune), si impegna per garantire che le pratiche di assegnazione dell’assistente vadano a buon fine; il dirigente scolastico, invece, dovrà farsi portavoce presso l’Ente pubblico locale richiedendo per tempo di fornire l’assistente specializzato all’alunno nella figura professionale individuata dall’azienda sanitaria locale. La competenza a fornire il servizio è dei Comuni per le scuole elementari e medie; della Provincia per le scuole superiori.

 

Operatore-educativo_blog

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...