Minerva Sapiens e formazione finanziata

Woman making a presentation in a successful business meeting

Adesso l’aggiornamento professionale è accessibile anche attraverso i fondi interprofessionali

La formazione continua e l’aggiornamento costante delle competenze sono le armi vincenti per fronteggiare la società odierna. I veloci cambiamenti tecnologici, l’interpretazione dei mercati e l’interculturalità dell’ambiente sociale ci pongono davanti a nuove sfide a cui non ci si può far trovare impreparati.

Minerva Sapiens, centro di Alta Formazione accreditato presso la Regione Lazio per la Formazione Continua, l’Alta Formazione e per la Formazione delle Utenze Speciali, e presso il Ministero della Giustizia come Ente di Mediazione e di formazione per mediatori professionisti, offre a questo proposito un ampio catalogo di corsi tra cui anche percorsi formativi di informatica per la certificazione ECDL e tutte le certificazioni EIPASS, corsi per mediatori professionisti, per i reparti di gestione aziendale, amministrazione e molto altro.

Sul panorama della comunicazione si fanno strada percorsi formativi di comunicazione e marketing connessi alla gestione dei rapporti interpersonali, alla negoziazione, al potenziamento delle abilità comunicative in ottica di efficienza personale e collaborazione intra e interaziendale nonché la necessità di ampliare le proprie competenze linguistiche per confrontarsi con l’attuale società multietnica. Utile quindi apprendere nuove lingue seguendo un corso BULATS e certificarle per rendere appetibile il proprio curriculum e ampliare le proprie possibilità all’interno del mondo del lavoro.

In questa direzione, anche la conoscenza di tutte quelle tecniche e quelle tecnologie atte a migliorare la comunicazione e l’apprendimento all’interno degli istituti scolastici e per i soggetti più deboli risultano competenze competitive nel mondo del lavoro, e in particolare nei settori socio-assistenziali e formativi. Si può citare il corso EIPASS LIM per approcciarsi con la Lavagna Interattiva Multimediale, ovvero la periferica hardware che collegata ad un computer consente di proiettare contenuti utili per la lezione in aula, come giochi per imparare le tabelline, esercizi interattivi per imparare l’inglese, mappe per studiare la geografia e molto altro, il tutto per favorire la memorizzazione dei contenuti da parte degli studenti.EIPASS-LIM

Per quanto riguarda la comunicazione con persone con disabilità si rivela di estrema utilità il percorso formativo sulle tecniche della Comunicazione Aumentativa e Alternativa (C.A.A.) che possono facilitare e migliorare la comunicazione di tutte le persone che hanno difficoltà ad utilizzare i più comuni canali comunicativi, soprattutto il linguaggio orale e la scrittura.

A favore della comunicazione, dello sviluppo delle potenzialità delle persone, dalla promozione di processi di prevenzione del disagio, delle opportunità di inserimento e partecipazione sociale, la qualifica di Assistente Educativo Culturale (AEC) si rivela oramai di indispensabile supporto per l’integrazione degli studenti disabili dalla scuola dell’infanzia sino all’università e sempre più sono le scuole che richiedono figure specializzate in materia.

Nel campo medico, gli operatori sanitari sono obbligati a formarsi per legge per rispondere in modo efficiente ed efficace alle esigenze del Sistema Sanitario Nazionale; devono infatti conseguire 150 crediti formativi nel triennio 2014-2016 per il miglioramento della propria figura professionale. Proprio per questo Minerva Sapiens offre un’ampia offerta di corsi ECM diversificati per tematiche e crediti in base a cui scegliere secondo le esigenze che di volta in volta si rendono tangibili per il singolo operatore e la singola azienda.

Il datore di lavoro può scegliere nel ricco catalogo disponibile sul sito http://www.minervasapiens.it il corso più adatto ai propri dipendenti e alle esigenze della propria azienda. A volte però il costo della formazione può rappresentare un limite che induce il datore di lavoro a rimandare l’aggiornamento professionale o a lasciare che sia il dipendente stesso a finanziare autonomamente la  propria formazione.

Minerva Sapiens, cosciente di questo tipo di problematiche, va incontro alle aziende offrendo l’opportunità di usufruire di corsi gratuiti attraverso il finanziamento dai fondi interprofessionali. CORSI-GRATUITI2

Ma cosa sono questi fondi? Ogni datore di lavoro ha l’obbligo  di versare all’INPS lo 0.30%, dei contributi, una quota mensile per la disoccupazione involontaria. Questo contributo viene versato per tutti i lavoratori e i soci lavoratori inquadrati come dipendenti con contratto a tempo indeterminato, determinato o di apprendistato.

Se si desidera utilizzare questo contributo per la formazione dei propri dipendenti si può scegliere di trasferire questa quota ad un fondo interprofessionale, mettendo così a frutto le cifre che si devono comunque versare all’INPS per usufruire di percorsi formativi concreti per massimizzare le potenzialità dell’azienda e renderla più competitiva nel mercato. I fondi interprofessionali sono organismi promossi da associazioni imprenditoriali e organizzazioni sindacali diversificati per settore di interesse: Fondimpresa, Fondirigenti, Forte, Fondir, Fonarcom, Fondo Formazione PMI Fapi, Fondo Dirigenti PMI, Fondo Artigianato Formazione, Fooncoop, Fonder, Fondoprofessioni, For.Agri, Fondazienda, Fondo Banche Assicurazioni, Formazienda, Fonditalia, Fonservizi, Foincoop e Fondagri.

Per le piccole e medie imprese il vantaggio di questa iscrizione è notevole: si può accedere a finanziamenti consistenti che non dipendendo dalla quantità dei contributi versati ma dalle risorse del fondo stesso.

Minerva Sapiens aiuta le aziende nel’identificare i bisogni  formativi del personale impiegato in modo da progettare dei percorsi formativi mirati e calibrati su misura dell’azienda cliente e che tengano conto delle potenzialità e dei gap da colmare dell’impresa e dei suoi dipendenti.

Se avete bisogno di formare i vostri dipendenti e necessitate di assistenza per la scelta del fondo al quale iscrivervi, Minerva Sapiens vi consiglierà in base alla tipologia della vostra azienda e agli avvisi di gara disponibili.

Se desiderate partecipare ad un avviso di gara i progettisti del Centro di Alta Formazione si occuperanno di tutta la pratica e dello sviluppo del piano formativo.

Se invece desiderate semplicemente rimanere aggiornati sulle opportunità della formazione finanziata, contattaci e comunicateci il nome del fondo al quale siete iscritti, al prossimo avviso di gara sarete contattati.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...